San Pietro (Campli)
Home | Invia Foto | Contatti | Credits
english
NewsLinksEventiPartners
OspitalitàParchiItinerariCittà e PaesiCastelliChiese medievaliEremiArtigianatoGastronomiaNotizie ed Eventi
 Home » Chiese medievali » San Pietro (Campli)
L'Aquila
Santa Lucia
(Rocca di Cambio)
S. Maria ad Cryptas
(Fossa)
S. Maria Assunta
(Caporciano)
S. Maria valle Porclaneta
(Magliano de' Marsi)
S. Pelino
(Corfinio)
San Pellegrino
(Caporciano)
S. Pietro
(Massa d'Albe)
S. Pietro Oratorium
(Capestrano)
Chieti
S. Giovanni in Venere
(Fossacesia)
Pescara
S. Bartolomeo
(Carpineto)
S. Clemente a Casauria
(Castiglione a Casauria)
S. Liberatore a Maiella
(Serramonacesca)
S. Maria D'Arabona
(Manoppello)
S. Maria del Lago
(Moscufo)
S. Maria in Piano
(Loreto Aprutino)
S. Maria Maggiore
(Pianella)
S. Tommaso
(Caramanico)
Teramo
S. Clemente al Vomano
(Notaresco)
S. Giovanni ad Insulam
(Isola del Gran Sasso)
S. Maria Assunta
(Atri)
S. Maria a Vico
(Sant'Omero)
S. Maria di Propezzano
(Morro D'Oro)
S. Maria di Ronzano
(Castel Castagna)
S. Pietro a Campli
(Campli)

 San Pietro (Campli)


La chiesa di san Pietro si trova ai margini della piana di Campovalano, nei pressi dei ruderi di un convento benedettino.
Costruita nell’ VII secolo, è stata completamente rifondata nel XIII secolo in semplice stile romanico benedettino.
 
Il campanile a torre quadrata è staccato dal corpo di fabbrica.
L’interno, realizzato in conci di pietra alternati a file di mattoni, si presenta a tre navate divise da pilastri che sorreggono arcate ogivali.
Delle tre absidi restano parte di quella di destra e quella centrale.
Sul lato sinistro dell'interno della chiesa, sono stati inglobati  reperti romani, come la lastra frontale del sarcofago tardo-romano di Aurelio Andronico di Nicomedia, che presenta scene bibliche in bassorilievo (III-IV secolo d.C.).
22/10/2007


  Home | Invia Foto | Contatti | Credits
© 2004-2005 - Grafica e contenuti sono proprietà di Abruzzo Verde Blu - Credits: